copertinamiosito
​Davide Seravalle
 

Per maggiori informazioni, contattami:

daveseravalle@gmail.it


facebook
youtube

​Musicista, chitarrista, didatta, songwriter, arrangiatore e turnista 

sfondoflazio1

DAVIDESERAVALLE 2018 @ ALL RIGHT RESERVED

NewCondition5
In stock

10 Fraseggi originali costruiti usando la scala pentatonica minore di LA.In allegato anche il file PDF contenente gli spartiti e i principali consigli per suonarli e interpretarli e il link al VIDEO.All’interno del video troverai ogni fraseggio ripetuto due volte ad ogni velocità. Le velocità usate sono 60, 90, 120, 150 e 180 BPM. Solo di alcuni fraseggi troverai però tutte e cinque le velocità, a seconda della divisione ritmica in cui è scritto ogni fraseggio e a seconda della musicalità che lo contraddistingue.

10-Fraseggi-originali-costruiti-usando-la-scala-pentatonica-minore-di-LA

<< 1 >>

     Finalmente disponibile il manuale 

LA CHITARRA

ROCK

PER TUTTI

dantone

La Chitarra Rock per Tutti è un manuale pensato per imparare tutto ciò che serve per diventare dei chitarristi rock in modo pratico e divertente. Tutto il libro è strutturato in modo da suonare fin da subito all’interno di contesti musicali credibilmente rock tanto che anche i più banali e noiosi esercizi di tecnica sono composti per essere suonati all’interno di basi e di brani e ogni argomento di teoria è spiegato (e sviluppato) direttamente nella pratica, man mano che se ne presenta l’occasione.

 

La Chitarra Rock per Tutti è divisa in due parti: nella prima impariamo a conoscere il nostro strumento, gestire gli accordi, il ritmo e la lettura di base e, a livello solista, a padroneggiare le tecniche fondamentali e la scala pentatonica. La seconda parte è costruita sul modello della prima ma è principalmente rivolta alla scala maggiore e servirà a sviluppare gli aspetti legati alla tecnica ritmica e solista e ad approfondire la comprensione della musica.

La parte clou del manuale ruota intorno a 10 brani, costruiti sullo stile di alcuni dei più grandi chitarristi rock, che verranno dissezionati non solo per impararne i riff, le parti ritmiche e soliste (grazie ai video e alle trascrizioni presenti nel libro), ma anche per servirci da modello per comprendere più a fondo lo stile dei grandi che ci hanno preceduto. Utilizzeremo poi tutte queste nuove conoscenze per sviluppare una buona improvvisazione grazie alle esercitazioni specifiche che troverai alla fine della prima e della seconda parte.

Iscriviti alla Newsletter

Lasciami la tua email e rimani aggiornato su tutte le novità! 
1280px-LogoofYouTube2015-2017.svg
161838854-6bd5584f-9152-4976-a334-219d8b4469ac

Seguimi su

nuovi video ogni settimana!

IL RIFF ROCK - SMOKE ON THE WATER

 

Nel video di oggi ti voglio dare alcuni consigli e spiegare alcuni trucchetti che magari non conosci, per suonare al meglio il riff della celeberrima Smoke on the Water :)

Spero ti sia utile, 

buon divertimento! :D

Strumentazione: chitarra Ibanez SA2120FM - testata Mesa Boogie Stiletto - camera Zoom Q8

L'ASSOLO ROCK - HOTEL CALIFORNIA 

oggi ti presento (cogliendo l'occasione per presentarmi come chitarrista) un assolo tra più belli e conosciuti della storia del rock, quello di Hotel California degli Eagles. 

Fantastica è l'eleganza con cui Don Felder e Joe Walsh (gli autori di questo assolo) attraversano i cambi di tonalità di questo geniale giro di accordi.

La chitarra utilizzata è una Ibanez Talman TM330M, la testata dell'amplificatore è la Mesaboogie Stiletto. Per le riprese ho usato la videocamera ZoomQ8.​

SVILUPPO DELLA TECNICA SULLA CHITARRA

Ciao rockers ;)

L'esercizio di oggi è molto utile per sviluppare il controllo della mano sinistra nell'applicazione della tecnica del legato. Ottenere una discreta velocità non è molto difficile, ma non deve essere il tuo obiettivo principale! 

Alza perciò la velocità solo quando hai raggiunto la piena padronanza dei movimenti. Se ti trovassi in difficoltà nella gestione di un particolare dito, allena esclusivamente il trillo relativo come mostrato nella precedente lezione sul legato ;)

Ricordati che per ottenere un buon legato non devi tanto allenare i muscoli quanto piuttosto sviluppare un assoluto controllo dei movimenti delle dita, portandole ad andare quando vuoi tu dove vuoi tu. 

Resisti per almeno un minuto di fila (salvo dolori) prima di alzare la velocità :)

Buon allenamento!

Strumentazione: chitarra Ibanez RG652AHM - testata Mesa Boogie Stiletto - FX Zoom G3 - camera Zoom Q8

LOGOORIGSUFONDOTRASPARENTE
unnamed

Oltre all'offerta didattica scritta e online, potrai seguire le mie lezioni individuali presso:

 

-Associazione Culturale Music Secrets

 

-Accademia Musicale P. Bertani 

Create a website